logo
Unione Sportiva Ascona - Casella postale 506 - 6612 Ascona - Tel:091 791 38 36

Tripletta USA giavellotto U16 Poroli-Herrmann-Soldati

Dominio USA ai Campionati ticinesi giovanili

Buone prestazioni anche al meeting di gare multiple a Landquart

20 MEDAGLIE: è questo lo strepitoso risultato ottenuto dall'USA ai recenti Campionati ticinesi giovanili. Strepitoso e significativo se si considera che la seconda società nel medagliere ha raccolto solo la metà del bottino e che a questo appuntamento mancava Gian Vetterli, il nostro atleta di punta a livello giovanile che non avrebbe avuto difficoltà ad aggiudicarsi tre ori!

Tre ori se li è comunque aggiudicati Ettore Poroli nella categoria U16, con tre solide prestazioni nell'alto, nel lungo e nel giavellotto. Un altro oro è venuto dal lungo U18 maschile, con una bella gara, tutta rimonta, di Patrick Kirchlechner (anche terzo nel disco), ed il quinto da Linda Arnaboldi, impostasi nel salto in alto U16, davanti alla compagna di società Jasmine De Bortoli. Linda ha pure sfiorato il podio negli 80m, giungendo quarta, ma soprattutto ottenendo il tempo di qualifica per i Campionati Svizzeri giovanili. Nessun titolo, ma ben tre podi per Misaki Dalessi, giunto secondo, con il personale di 9.69, negli 80m, come pure nel peso, e terzo nel salto in lungo. Una tripletta l'ha firmata pure Romeo Herrmann, con un secondo e due terzi posti nei lanci, mentre la doppietta è stata centrata da Nathan Soldati (secondo in alto e terzo in giavellotto) e da Gioele Turuani (terzo in asta e alto). Molto bravi anche Ammanuel Rosfelder (secondo nel giavellotto U18) e Alice Cerutti (seconda nel disco), la nostra velocista che in questi mesi, a causa di un infortunio, si è provvisoriamente concentrata sui lanci. Da segnalare infine l'ottimo quarto rango della giovane Renée Facchinetti nel lungo U16, dove la ancora U14 ha mancato il podio per un solo centimetro. Proprio Renée è tra gli atleti che si sono distinti la settimana prima in quel di Landquart, dove ogni anno si svolge un importante meeting dedicato alle gare multiple. Renée ha ottenuto un brillante terzo rango, confrontata con una concorrenza di assoluto livello. Molto ben riuscita anche la prima esperienza di Sofia Della Santa, giunta sesta, con diversi nuovi limiti personali. Sempre a livello femminile da rilevare l'ottimo quarto posto di Mia Vetterli nelle U18, con dei risultati in alto, lungo e sui 100h che le sarebbero valsi l'oro ai campionati ticinesi della settimana seguente. Bravissime anche Emilie Scascighini, Linda Arnaboldi e Jasmine De Bortoli, tutte entrate nella prima metà della classifica della categoria U16.

A livello maschile, negli U18 non ha concluso la prova Gian Vetterli, a causa di un piccolo problema fisico, dopo che al termine della prima giornata era nettamente in testa. Gian può sicuramente consolarsi con il 7,18m in salto in lungo che gli assicura la partecipazione ai prossimi Campionati Europei di categoria; bravvissimo! Altrettanto bravo è stato Ettore Poroli che ha dominato l'esathlon nella categoria U16M, con diversi primati personali! Lo attendiamo quindi con piacere ai prossimi Campionati ticinesi di gare multiple che l'USA organizza a Tenero il prossimo 18-19 giugno. Negli U16 si sono pure distinti Gioele (sesto) e Nathan Soldati (quindicesimo) su quasi 40 atleti. Da ultimo dobbiamo annotare l'ottimo terzo rango di Lucio Arnaboldi che ha mostrato una grande polivalenza.

Concludiamo con due risultati giunti da fuori Cantone: a Weinheim Ajla del Ponte ha corso i 100 m in 11.73, nuovo primato sociale, mentre Adriano Engelhardt a Uster ha ottenuto il terzo rango ai Campionati Svizzeri dei 3000m siepi. Bravissimi!

Altre foto le trovate nell'album atletica

Filmati delle finali del UBS Kids Cup dei nostri pupilli (Ettore Poroli)  (Renèe Facchinetti)  (Giovanni Pirolli)  (Lucio Arnaboldi)

e tanti altri basta comporre il proprio nome.

Pin It
Ci sostengono attivamente
Helvetia-Logo