logo
Unione Sportiva Ascona - Casella postale 506 - 6612 Ascona - Tel:091 791 38 36

Totale 1

5 SQUADRE E 5 PODI AI CAMPIONATI SVIZZERI A SQUADRE!

Grande prestazione di squadra dei nostri giovani atleti all'edizione ticinese dei Campionati Svizzeri Interclub. Confrontati con i migliori club ticinesi, hanno raccolto un bottino notevole, con risultati individuali e di squadra di alto livello.

Nella categoria U16 abbiamo registrato addirittura due vittorie: tra le ragazze, presenti ben 8 squadre, vi è stata una vibrante sfida con altre 2 società, al termine della quale le nostre bravissime atlete hanno prevalso per una manciata di punti, grazie a una prestazione solida in tutte le discipline! Tra i ragazzi vi è stato un dominio assoluto che ha condotto ad un punteggio di sicuro valore nazionale, con quasi 1000 punti di vantaggio sulla seconda classificata!

Nella categoria U14, veramente brave le ragazze, giunte seconde, che hanno saputo rivaleggiare fino alla fine con le grandi favorite della SA Bellinzona, staccando nettamente le terze. Bel terzo rango per i ragazzi, con una squadra molto giovane che ha saputo difendersi bene dalla quarta classificata.

Nella categoria U18, un po' di sfortuna per i nostri ragazzi che hanno dovuto fare a meno sui 3000m del forte atleta Sasha Caterina, assente per malattia. Nonostante il notevole impegno messo in campo dagli altri membri della squadra, si sono dovuti "accontentare" del secondo rango, non molto staccati dai giovani della SA Massagno.

A livello individuale, dove tutti hanno veramente dato il massimo ottenendo numerosi primati personali, vale la pena di segnalare il fantastico 8.24 di Giovanni Pirolli nei 60m U14, cui ha fatto seguito un ottimo 4,90m in lungo. Nelle pari categoria femminile Renée Facchinetti ha nuovamente mostrato la sua polivalenza, confermando con un 4,99m in lungo i suoi progressi. Da notare anche il buon 3'26'' di Nina sui 1000m in solitaria. Ettore Poroli, nell'ambito di una squadra veramente forte, ha ottenuto tre notevoli prestazioni, tra le quali spicca un fantastico 1,75m in alto. Misaki Dalessi ha dominato gli 80m con un nuovo record di 9.74. Bravissimi anche Andrea Alagona e Gioele Turuani, con la loro doppietta sui 1000m.

Nelle pari età femminili Jasmine De Bortoli e Linda Arnaboldi si sono issate fino a 1,45 m nell'alto, mentre Emilie Scascighini è giunta terza nel lungo con un buon 4,69m. Da ultimo, da segnalare la doppietta di Gian Vetterli in peso e sui 110h, mentre è giunto secondo, dopo un bel testa a testa con Filippo Moggi, nei 400m.

Dopo questi risultati c'è da scommettere che i nostri giovani ci sapranno ancora stupire nei prossimi appuntamenti del fitto calendario 2016. Avanti così ragazze/i!!!!!

Altre foto le trovate nell'album atletica

Pin It
Ci sostengono attivamente
Helvetia-Logo